Curiosità E Divertimenti Con I Numeri

Immagine di Curiosità E Divertimenti Con I Numeri
19,00 € IVA inclusa

Gli amanti dei giochi di logica, degli indovinelli e della letteratura popolare, apprezzeranno questo piacevole libro che commenta un’opera divulgativa del matematico ed economista rinascimentale Luca Pacioli: il manoscritto De viribus quantitatis.


ISBN/EAN: 978-88-95642-29-1

Tempi di consegna: 3-5 GIORNI


Elencati i principi matematici e geometrici, Fra’ Luca Pacioli propone una divertente sequenza di passatempi matematici e topologici, trucchi con le carte e indovinelli.

Il lettore si trova così coinvolto in un’appassionante ricerca di risultati e soluzioni, che sicuramente stuzzicherà il suo interesse. Anche gli aneddoti e i segreti, che si traducono in consigli per vivere meglio, affascinano e trasportano in un mondo antico ricco di soluzioni incredibilmente moderne.

Il commento a problemi e indovinelli è affidato a Furio Honsell, il quale con stile raffinato e arguto evidenzia i passaggi più curiosi, inaspettati e profani. 

Ancora un esperto matematico, Giorgio Bagni, ci propone una traccia precisa e sistematica di tutto il contenuto, fornendo semplici ed efficaci chiavi di lettura fugando ogni dubbio d’interpretazione.

Il libro è dedicato agli appassionati di giochi matematici, trucchi, indovinelli, aneddoti e segreti della letteratura popolare.


A cura di

- Furio Honsell, nato a Genova nel 1958, è un appassionato docente di scienze matematiche e informatiche. Già rettore dell’Università di Udine, divulgatore scientifico e noto ospite di Fabio Fazio nel programma televisivo “Che tempo che fa”, in questo libro diventa il sagace commentatore di alcuni problemi e indovinelli proposti a fine Quattrocento da Luca Pacioli, e ci aiuta a risolverli con linguaggio arguto

- Giorgio Tomaso Bagni, nato a Milano nel 1958, è ricercatore confermato di matematiche complementari presso il Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Udine. Ha svolto attività didattica e ricerca presso le Università di Roma "La Sapienza", Bologna, Querétaro (Messico) e presso l'alta scuola pedagogica di Locarno (Svizzera). Nel 2009 ha diretto il Working Group "Algebraic Thinking" dell'ERME, Organismo Europeo di Ricerca in Educazione Matematica. E' appassionato di epistemologia e storia della matematica, settore in cui ha scritto ventidue libri e numerosi articoli scientifici, dedicandosi anche all’interpretazione in chiave moderna dei giochi antichi. La sua analisi esamina con semplicità e metodicità ogni parte del libro, rendendolo piacevole e di facile comprensione.

Lingua:
Italiano

Anno di pubblicazione:
2009

Copertina:
Cartonata rigida con bandella

Confezione:
Brossura legata

Illustrazioni:
43

Pagine:
240

Formato:
17 x 24 cm