De Historia Stirpium

di Leonhart Fuchs

Immagine di De Historia Stirpium
490,00 € IVA inclusa

Un capolavoro scientifico e artistico che è stato uno dei testi di riferimento per la botanica medicinale del ’500.


ISBN/EAN: 9788898881222

Tempi di consegna: 3-5 GIORNI


Il De historia stirpium è opera di Leonhart Fuchs, uno dei padri della botanica rinascimentale.

È un capolavoro di scienza e arte che illustra le proprietà medicinali delle piante classiche e del Nuovo Mondo, che presentiamo in riproduzione integrale a colori, corredato di un esaustivo commentario sugli aspetti tecnico-artistici del disegno e della stampa.

Il De historia stirpium è redatto in lingua latina ed è costituito di 928 pagine che comprendono 517 splendide tavole xilografiche acquerellate. La descrizione delle 343 piante, presentate in ordine alfabetico, è condotta con nuovi criteri scientifici, che specificano nomenclature, aspetto morfologico, provenienza, ma soprattutto le vires, le “virtù curative”, con riferimento ai testi classici di Galeno e Ippocrate. Viene privilegiato, per la prima volta, l’aspetto integrale della pianta con radici, steli, foglie, fiori e frutti, al fine di consentirne una più sicura identificazione.

Le tavole che arricchiscono l’opera segnano un importante passo in avanti nella fitografia e sono il frutto della stretta collaborazione tra gli artisti e l’Autore che, per onorarli, volle accanto al proprio i loro ritratti nelle pagine di introduzione.

L’esemplare originale, stampato a Basilea nel 1542, è conservato presso la Bibliotheca Antiqua di Aboca Museum a Sansepolcro.

L’opera
• Il prezioso cofanetto contiene la riproduzione facsimilare e il relativo commentario. Rivestito in tela marrone, è rifinito con decori in oro a caldo
• La riproduzione facsimilare consta di 928 pagine, di cui 517 illustrate
• ll piatto di copertina è rivestito in similpelle stampata in oro a caldo e impressioni a secco
• Il commentario è di 64 pagine, con coperta cartonata, rivestita in Imitlin con costola in tela. Contiene i contributi di Duilio Contin e Lucia Tomasi Tongiorgi
• L’opera fa parte della Collana “Antichi Erbari di Aboca Museum”: De materia medicaI Discorsi di P.A. MattioliHortus EystettensisHortus amoenissimusKitâb al-Diryâq.

Lingua:
Italiano

Anno di pubblicazione:
2017

Copertina:
Il piatto di copertina è rivestito in similpelle stampata in oro a caldo e impressioni a secco

Confezione:
Rivestito in tela marrone, è rifinito con decori in oro a caldo

Illustrazioni:
517

Pagine:
Facsimilare: 928 pagine; Commentario: 64 pagine

Formato:
23 x 35 cm