Il Valore Dell'Aloe

Storia, coltivazione, moderni impieghi salutistici

Immagine di Il Valore Dell'Aloe
15,00 € IVA inclusa

Il valore dell'Aloe, grazie alle numerose illustrazioni, affronta in modo documentato l’amore dell’uomo verso questa pianta. Un vero e proprio excursus, che permette al lettore di avere un'ampia panoramica dell'Aloe sotto molteplici punti di vista.


ISBN/EAN: 978-88-95642-20-8

Tempi di consegna: 3-5 GIORNI


La storia dell'Aloe si perde nella notte dei tempi. 

Le notizie su di essa si ripetono da una fonte all'altra come il refrain di una canzonetta. La ripetizione nel tempo costituisce la dimostrazione di un uso consolidato, basato sull'efficacia. Nessun prodotto naturale, nessuna specie medicinale, resisterebbe all'usura del tempo per migliaia di anni (per l'Aloe possiamo tranquillamente parlare di 6.000-7.000), se non possedesse effettive proprietà salutari. E l'Aloe ne possiede di mirabili, perché dalle varie civiltà, anche distanti tra loro, ha ricevuto "titoli" di pregio come nessun altro medicamento.

L'uomo ha sempre mostrato interesse nei riguardi di questo rimedio, così consolidato da resistere anche in tempi a noi più vicini, quando l'avanzare della chimica di sintesi sembrava aver messo in discussione la fitoterapia e tutto il metodo terapeutico fondato sui prodotti naturali.

Il valore dell'Aloe permette al lettore di godere di un’ampia panoramica di questa pianta sotto molteplici punti di vista: dagli aspetti storici si passa alla spiegazione dei metodi di coltivazione e trasformazione, fino alla rassegna degli impieghi salutistici moderni. 

Infatti il gel fogliare di Aloe vera è utile:
- per favorire il drenaggio delle sostanze tossiche e nel coadiuvare i processi fisiologici preposti alla loro eliminazione
- per ridurre il danno ossidativo prodotto dai radicali liberi
- contro i più comuni disturbi riscontrabili a livello dell'apparato gastrointestinale
- come antinfiammatorio
- per agire sul sistema immunitario aumentandone le capacità di difesa contro germi patogeni ed altri agenti esterni nocivi di varia natura
- come idratante ed emolliente per la pelle.

Il volume è corredato di numerose foto e illustrazioni che rendono più agevole la comprensione delle parti tecniche.


Gli autori
Sergio Fulceri, laureato in Scienze Agrarie, docente incaricato di Coltivazione di Specie Medicinali ed Aromatiche presso l'Università degli Studi di Padova, responsabile della Divisione Sviluppo Prodotti presso l'Azienda Aboca

Elisabetta Boncompagni, laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutica, docente di Farmacognosia presso l'Università degli Studi di Padova e Perugia, responsabile della Consulenza Scientifica presso l'Azienda Aboca. Autrice di diverse pubblicazioni scientifiche di argomento fitoterapico, partecipa in qualità di relatore a corsi di Fitoterapia per farmacisti e medici. Per Aboca Edizioni è autrice anche di Guida bibliografica ai più noti fitoterapici (1999), L'iperico che cambia l'umore - Dalla tradizione millenaria ai moderni impieghi clinici in medicina e psichiatria (2008), Guida bibliografica ai più noti fitoterapici (2010)

Giovanni Occhionero, laureato in Chimica e Tecnologia Farmaceutica, membro dello staff di consulenza Scientifica presso l'azienda Aboca. Autore di diverse pubblicazioni di argomento fitoterapico

Valentino Mercati, nel 1978 fonda l'Azienda Agraria Aboca, con imprenditorialità e tecnologia, costituendo uno dei maggiori punti di riferimento italiani per produttori di prodotti erboristici/integratori dietetici. Per Aboca Edizioni è autore anche di A far belle le donne di Piero - Segreti e ricette di bellezza (2007), L'iperico che cambia l'umore - Dalla tradizione millenaria ai moderni impieghi clinici in medicina e psichiatria (2008), Visione evolutiva di sistemi complessi in farmacologia (2015).

 

Lingua:
Italiano

Anno di pubblicazione:
2009

Copertina:
Cartonata rigida, plastificazione opaca

Confezione:
Brossura legata

Illustrazioni:
92

Pagine:
132

Formato:
17 x 24 cm