L'Iperico Che Cambia L'Umore

Dalla tradizione millenaria ai moderni impieghi clinici in medicina e psichiatria

Immagine di L'Iperico Che Cambia L'Umore
10,50 € IVA inclusa
21,00 € IVA inclusa

Questo libro si propone di presentare, in forma critica e aggiornata, una serie di argomentazioni a supporto dell'Iperico, a partire dalle caratteristiche degli estratti fino alla rassegna dei risultati degli studi clinici e all'analisi della tollerabilità, discussa in base alla letteratura più recente.


ISBN/EAN: 978-88-95642-15-4

Tempi di consegna: 3-5 GIORNI


Dietro l'uso millenario dell'Erba di S. Giovanni, anticamente conosciuta con il nome di fugademoni, si cela l'ancestrale paura dell'uomo nei confronti delle malattie neurologiche, le cui cause sconosciute venivano in passato attribuite ad influssi demoniaci. 

Il rinnovato interesse della medicina moderna per questa pianta è dovuto alle numerose conferme della proprietà dell'estratto di Iperico di agire sugli stati depressivi di entità lieve e moderata al pari di farmaci di sintesi, senza tuttavia presentarne gran parte degli effetti collaterali.

L’attività dell'Iperico è stata studiata sia in confronto con farmaci antidepressivi classici che in confronto a quelli di più recente concezione. I risultati sono stati valutati in numerose metanalisi e rassegne sistematiche, pubblicate sui maggiori database biomedici specializzati. L’ottimo profilo di tollerabilità riscontrato conferisce sicuramente un vantaggio rispetto ad altri antidepressivi con un profilo di effetti collaterali meno favorevole.

L'impiego medicinale dell'Iperico ci racconta un’affascinante storia millenaria. Allo scopo di approfondire  l’importante ruolo che ebbe nel passato, fin dalle epoche più remote, in fondo a questo libro si trova una dettagliata analisi delle principali fonti storiche, che documentano l’uso medicinale della pianta.


Gli autori
- Valentino Mercati, Presidente Gruppo Aboca Planta Medica. Per Aboca Edizioni è autore anche di A far belle le donne di Piero - Segreti e ricette di bellezza (2007), Il valore dell'Aloe - Storia, coltivazione, moderni impieghi salutistici (2009), Visione evolutiva di sistemi complessi in farmacologia (2015)

- Elisabetta Boncompagni, laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutica, docente di Farmacognosia presso l'Università degli Studi di Perugia. Coordinatore scientifico del Master Internazionale di II Livello in Fitoterapia istituito dall'Università degli Studi di Cagliari e dall'Università Complutense di Madrid. Curatrice e relatrice di numerosi eventi formativi per medici e farmacisti accreditati dal Ministero della Salute. Autrice di numerosi articoli e pubblicazioni scientifiche di argomento fitoterapico. Per Aboca Edizioni è autrice anche di Guida bibliografica ai più noti fitoterapici (1999), Il valore dell'Aloe - Storia, coltivazione, moderni impieghi salutistici (2009). Guida bibliografica ai più noti fitoterapici (2010).

 

Lingua:
Italiano

Anno di pubblicazione:
2008

Copertina:
Cartonata rigida

Confezione:
Brossura legata

Illustrazioni:
30

Pagine:
120

Formato:
17 x 24 cm