Bye bye plastica - a cura di L. Bonaccorsi, C. Fisher, R. Harrington per la Marine Conservation Society

Come ridurre l'inquinamento in un giorno

Immagine di Bye bye plastica - a cura di L. Bonaccorsi, C. Fisher, R. Harrington per la Marine Conservation Society
14,00 € IVA inclusa

In uscita il 16 luglio
Invertiamo la rotta, rinunciamo alla plastica ora! I nostri oceani ci ringrazieranno. 


ISBN/EAN: 978-88-5523-018-6

Tempi di consegna: 3-5 GIORNI


“Questo libro non si rivolge solo ai puristi dell’ecologia, ma darà a tutti pratici e interessanti consigli per la salvaguardia degli oceani che potrebbero rivelarsi utili anche per risparmiare denaro.” (The Indipendent)

Le conseguenze dell’inquinamento da plastica sulla vita nei mari sono disastrose. Non passa giorno senza che i giornali rivelino nuove prove scientifiche sull’avvelenamento che flagella i nostri mari. Ma non si tratta soltanto dei rifiuti o dell’impatto che questi hanno sulla natura. Nei pesci, oggi, vengono trovati sempre più spesso, e in quantità sempre maggiori, frammenti di plastica. Dobbiamo ancora capire quali effetti avranno sulla nostra salute, ma non sembra una prospettiva troppo incoraggiante. Per ridurre la quantità di spazzatura nei nostri mari dobbiamo rivedere, in maniera accurata e severa, il modo in cui tutti abbiamo scelto di vivere. 
Attraverso il racconto di una giornata qualsiasi della nostra vita – dal momento in cui ci svegliamo fino a quando ci prepariamo per andare a letto – questo libro ci insegnerà a scegliere con attenzione i prodotti da bagno, evitare i cibi venduti in confezioni di plastica, chiedere un drink senza cannuccia, comprare vestiti in cotone o in lana, riflettere sull’uso che facciamo degli oggetti di plastica in tutte le situazioni, dal lavoro al tempo libero. Qui troveremo i consigli giusti per riciclare, riutilizzare, eliminare la plastica non necessaria ogni volta che se ne presenterà l’occasione. Ma soprattutto ci renderemo conto come una minima correzione nel nostro stile di vita possa portare a un grande cambiamento per il futuro del pianeta. La transizione da una società usa e getta a un’economia circolare richiede una trasformazione radicale nel modo in cui produciamo e consumiamo. Ma come disse una volta un filosofo cinese, anche un viaggio lungo mille miglia comincia con un semplice passo. 

Luca Bonaccorsi è giornalista, attivista, economista e ambientalista. Ha condotto indagini su crimini e disastri ambientali in diverse aree del mondo: Afghanistan, Laos, golfo della Tailandia, golfo del Messico, Sudafrica, Libano e Italia, ha curato pubblicazioni nazionali e condotto programmi in radio e in televisione.

Clare Fischer è stata giornalista della BBC e ha lavorato anche come reporter. Attualmente è responsabile delle pubbliche relazioni della Marine Conservation Society.

Richard Harrington è biologo marino, appassionato di coste rocciose e fondali poco profondi. Scrive per la rivista “Coast”.

La Marine Conservation Society è la più importante associazione benefica per la salvaguardia dei mari del Regno Unito. Si occupa di educare e ispirare le persone affinché cambino abitudini, opinioni e preconcetti, al fine di preservare gli oceani per le generazioni future.

Anno di pubblicazione:
2020

Formato:
cm 14 x 21,5

Pagine:
197